DMX in bancarotta

Sembrano non finire i guai per Earls Simmons, in arte DMX. Secondo il Wall Street Journal, il rapper avrebbe dichairato bancarotta, dichiarando di avere debiti per 10 milioni di dollari e di possedere proprietà per solo 50.000 dollari. Dmx si è appellato al "chapter 11" della legge fallimentare statunitense, che consente alle imprese una ristrutturazione a seguito di un grave dissesto finanziario. Il pubblicista di DMX afferma che la richiesta di bancarotta è stata fatta per poter permetter al rapper di riorganizzarsi ed ha inoltre affermato che stanno organizzando live oltreoceano.

SHARE

Unknown

  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
  • Image
    Blogger Comment
    Facebook Comment

0 commenti:

Posta un commento